Giallo a Pesaro: nessuno sa chi è lo smemorato 25enne che parla solo inglese

Mercoledì 24 Giugno 2015 di Emy Indini
Totà ne "Lo smemorato di Collegno"

PESARO - Da due giorni non ricorda più niente. Ha perso completamente la memoria. Non sa più come si chiami nè da dove venga. Si tratta di un turista straniero, sui 20-25 anni, pelle chiara, aspetto distinto e ben vestito (con pantaloni lunghi e camicia) e parla solo inglese.

È stato notato da alcuni passanti mercoledì sera mentre, confuso, si aggirava vicino alla Palla di Pomodoro. Qualcuno ha chiamato il 118 e poi i carabinieri. Portato al Pronto Soccorso per controllare il suo stato di salute fisica e mentale, il ragazzo, che sicuramente aveva percorso parecchia strada a piedi, è stato trattenuto per tutta la notte all'ospedale di Pesaro. Inutili i tentativi di fargli tornare la memoria.

Il turista, che era sprovvisto di documenti, continua a non ricordare. Le sue condizioni di salute sono buone sebbene, dopo tutta la giornata di martedì passata in spiaggia sotto il sole, la pelle appaia scottata e arrossata. Dopo la notte passata in ospedale, il giovane è stato portato nella caserma dei carabinieri dove, con l'ausilio dei militari, è stato sostenuto e aiutato nel suo tentativo di ricordare. Finora, però, resta la sua totale amnesia e non si è arrivati a niente di concreto.

I militari dell'Arma hanno proceduto alla fotosegnalazione, hanno allertato tutti i comandi della zona e della vicina Romagna e stanno battendo palmo a palmo gli alberghi della città (in collaborazione con la polizia municipale di Pesaro) in cui il giovane potrebbe essersi registrato per una vacanza.

Inoltre, non è arrivata nessuna segnalazione di persona scomparsa alle forze dell'ordine. I carabinieri lanciano un appello a chiunque possa fornire elementi utili che possano far risalire all'identità del ragazzo inglese senza memoria.

Ultimo aggiornamento: 18:55