Accoltellato tifoso della Roma. «Mi hanno detto: questo è per Ciro»| Foto

ARTICOLI CORRELATI
di Melina Chiapparino







Quando ha detto di tifare per la Roma è stato accoltellato. E' quello che ha dichiarato un 35enne romano che è stato ferito nei pressi della stazione Garibaldi.



Il giovane è stato raggiunto da una coltellata sul fianco destro e, da quanto ha dichiarato, sarebbe stato punito quando i suoi interlocutori hanno capito chi era e quale fosse la sua fede calcistica. Il 35enne si era intrattenuto a parlare con un gruppetto di ragazzi, qualche decina di metri al di fuori della stazione centrale, quando il suo accento ha richiamato l'attenzione dei giovani che gli hanno chiesto di dove fosse.



Poi hanno anche voluto sapere quale fosse la sua squadra del cuore e subito dopo lo hanno ferito fuggendo via. La vittima ha anche dichiarato che gli è stato detto «questo è per Ciro». Ma al momento gli inquirenti mantengono il riserbo e non confermano nulla in merito. Quindi, per ora tutto resta al vaglio della polizia che sta verificando l'attendibilità del giovane romanista.







Leggi Il Mattino per tre mesi a soli 9.99€ - Clicca qui per la PROMO

Martedì 15 Luglio 2014, 18:57 - Ultimo aggiornamento: 16 Luglio, 19:26



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2014-07-16 08:25:00
per Certe " Verita' " da far credere devi essere parente dell' ex sen de gregorio ........sicuramente verrai creduto !!
2014-07-15 21:36:00
notizia vecchia??? mi sembra di averla già letta...
2014-07-15 21:35:00
Insomma Nemmeno da morto il povero Ciro lo lasciano in pace. Se questo è un alibi per giustificare azioni di sangue, beh non lo è.Se poi il romano non ha detto la verità per mettere tutti sullo stesso piano, è un'azione povera di spirito e fallace nei contenuti.In ogni caso cosa facciamo del nostro paese?Una balcanizzazione? Ricordiamo che il conflitto tra serbi e Croati nacque a seguito degli scontri armati tra tifosi della Dinamo Zagabria e quelli della Stella Rossa. In ogni caso presto ci faremo dare il lasciapassare? O dovremo tutti professarci calcisticamente atei per girare a Roma? Queste sono notizie che con il tifo non hanno niente da spartire.Sono di cronaca nera e basta.
2014-07-15 20:49:00
Smentite Una settimana fa è stato accoltellato un altro ragazzo fuori all'Hotel Romeo. Anche in quel caso sembrava fosse legato ad un movente calcistico. Fu smentito. Adesso attendiamo con ansia un'altra smentitta ma il titolo a carattere cubitali è gia su tutti i giornali: la smentita?Piccolo trafiletto a pagina 24.
2014-07-15 20:12:00
Non date risalto a simili notizie Non fomentiamo ulteriormente un'assurdità che non ha nulla da raccontare.

QUICKMAP