Abbatte cento alberi di castagno per realizzare abusivamente una strada in montagna

  • 29
Abbatte cento alberi di castagno per realizzare una strada abusiva tra le montagne del Vallo di Lauro. A compiere lo scempio un uomo di 70 anni di Nola che è stato denunciato dai carabinieri forestali. L'anziano ha costruito la strada, di circa un chilometro e mezzo di lunghezza e larghezza media variabile dai 2 ai 4 metri, in assenza dei necessari titoli autorizzativi in una zona sottoposta a vincolo idrogeologico e classificata Sito di Interesse Comunitario, peraltro ad alto rischio frana. Per realizzarla è stato utilizzato un escavatore e s'è proceduto allo sradicamento di circa un centinaio di alberi di castagno. La strada è stata sottoposta a sequestro. 
Sabato 13 Ottobre 2018, 16:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP