Abete e Brumotti, minacce sui muri contro i due inviati di Striscia la Notizia

ARTICOLI CORRELATI
  • 683
Intimidazioni a Luca e Vittorio Brumotti nel mirino. Scritte intimidatorie contro i due inviati di Striscia la Notizia sono apparse a San Giorgio a Cremano. Aggressioni fisiche hanno connotato da tempo il lavoro dei due conduttori televisivi. Abete ha pubblicato sulla sua pagina facebook un selfie con le scritte apparse nel Napoletano.

La frase è poi stata cancellata. Il sindaco del comune vesuviano, Giorgio Zinno, nell'esprimere solidarietà ai due inviati per la 'vile scrittà dice: «Anche questa è violenza, non solo le aggressioni che più volte hanno subito per testimoniare realtà anche scomode dei nostri territori. Abbiamo cancellato immediatamente la scritta perché non intendiamo soccombere a certi gesti fomentati dall'odio e dall'ignoranza». 
Giovedì 25 Gennaio 2018, 12:49 - Ultimo aggiornamento: 25-01-2018 18:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP