Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Adesca minorenni sui social,
madre denuncia l'orco di Serino

Giovedì 2 Giugno 2022
Adesca minorenni sui social, madre denuncia l'orco di Serino

Avrebbe tentato di adescare ragazzi minorenni In cambio di denaro. L'uomo, 37enne, residente da anni a Serino, in provincia di Avellino, contattava - secondo l'accusa - le potenziali giovani vittime sui social e con messaggi sui loro telefoni. Da alcune settimane si era allontanato dal comune irpino, dove viveva in una abitazione in comodato d'uso gratuito, ed è stato fermato a Novara dai carabinieri che, in seguito alle indagini coordinate dalla Procura irpina, lo hanno arrestato. 

A far partire le indagini è stata la denuncia di una madre dopo aver letto messaggi sospetti sul telefonino del figlio, secondo quanto riporta il Quotidiano del Sud. Dopo l'udienza di convalida del fermo davanti al Gip del Tribunale di Novara, nella quale si è avvalso della facoltà di non rispondere, per competenza territoriale una nuova udienza di convalida si svolgerà, entro i prossimi venti giorni, davanti al Gip del Tribunale di Napoli. Le indagini continuano per accertare l'eventuale coinvolgimento di altri minorenni.

Ultimo aggiornamento: 11:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA