Aggredisce e sequestra in casa
la ex moglie, 32enne arrestato

Mercoledì 14 Ottobre 2020

Aggredisce e sequestra in casa la ex nonostante il divieto di avvicinamento, arrestato un 32enne a Montoro. Violazione del divieto di avvicinamento alla persona offesa, incursione in casa, maltrattamenti e sequestro di persona: è la triste sequela di azioni messe in atto dall’uomo nei confronti della sua ex moglie. Questa mattina con un pretesto è riuscito a entrare nell'abitazione della donna. Ha prima aggredito la vittima e poi l’ha rinchiusa nella camera da letto, privandola del suo telefono cellulare. Qualche ora più tardi, dopo averle intimato di non parlare con nessuno, le ha consentito di andare a prendere i bambini a scuola. In preda al panico, approfittando di tale situazione, la donna si è rivolta a una pattuglia di carabinieri impegnata in un servizio di perlustrazione del territorio. I militari sono prontamente intervenuti presso l’abitazione. Hanno scovato il 32enne nascosto nella camera da letto. Bloccato e condotto in caserma è stato tratto in arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA