Terrore in autostrada brucia un Tir
nel tunnel: traffico in tilt per ore

Giovedì 12 Maggio 2022 di Katiuscia Guarino
Terrore in autostrada brucia un Tir nel tunnel: traffico in tilt per ore

Brucia tir in galleria, intrappolati gli automobilisti che seguivano il mezzo, ma anche un'autocisterna carica di carburante. Il tratto autostradale tra Avellino Est e Benevento è rimasto chiuso fino a tarda notte.
Terrore ieri in tarda mattinata sull'autostrada A16 Napoli-Bari in direzione del capoluogo partenopeo. Un tir con rimorchio che trasportava derrate alimentari ha preso fuoco mentre transitava nella galleria di Montemiletto. L'autista è riuscito a mettersi in salvo e a staccare la cabina dell'autoarticolato. Un'autocisterna che trasportava gasolio seguiva il tir andato a fuoco. I vigili del fuoco sono riusciti a portare fuori dal tunnel il pericoloso carico infiammabile.

Il dramma, fortunatamente, è stato sfiorato. La cisterna è rimasta bloccata nel tunnel così come anche altri automobilisti. È stato necessario l'intervento di quattro squadre dei vigili del fuoco per mettere in salvo i conducenti dei veicoli bloccati e trasportare fuori dalla galleria tutti i mezzi. Ci sono volute diverse ore per ultimare le operazioni di spegnimento e mettere in sicurezza l'area. Il tratto autostradale interessato dall'incendio è stato chiuso per qualche ora in entrambe le direzioni. Pesanti i disagi alla viabilità. Il traffico in direzione Napoli è rimasto bloccato. Si sono formate code di alcuni chilometri. Non si sono registrati feriti. Ad occuparsi della circolazione gli agenti della Polizia Stradale. La paura è stata notevole, soprattutto per chi è rimasto bloccato nella galleria quando è divampato l'incendio. Le fiamme si sono sprigionate dal rimorchio. Probabilmente un guasto meccanico al sistema frenante la causa del rogo. 

L'incidente si è verificato intorno alle 13 di ieri. È stato l'autista del tir ad accorgersi del problema. In poco tempo si sono sviluppate le fiamme e poi una nuvola nera ha invaso il tunnel. C'è stato il panico. Allertati subito i soccorsi. Complicate le operazioni. In azione due squadre di vigili del fuoco provenienti dalla sede centrale di Avellino, una del distaccamento di Grottaminarda oltre a due autobotti. È stato necessario anche il supporto di una squadra proveniente dal Comando di Benevento.

Video

Il fuoco ha divorato il rimorchio e tutta la merce che trasportava. Un superlavoro dei caschi rossi per spegnere le fiamme. Il fumo si è esteso anche all'altra carreggiata. Per motivi di sicurezza il tratto autostradale compreso tra Benevento e Avellino Est in entrambe le direzioni è stato dunque chiuso al traffico per alcune ore. Ai veicoli è stata consentita l'inversione di marcia. A dare assistenza agli automobilisti e ad occuparsi della viabilità sono dovuti intervenire pattuglie della Polstrada sia della Sottosezione di Avellino Est sia della Sottosezione di Grottaminarda. A tarda sera tra Benevento e Avellino Est le due carreggiate in entrambe le direzioni erano chiuse.
È stato necessario ultimare tutte le operazioni per   mettere in sicurezza il tratto e rimuovere il mezzo bruciato e poter ripavimentare la galleria.
Obbligatorie le uscite a Benevento e Avellino Est.
I lavori previsti sul tratto Baiano e Avellino Ovest ieri notte, che richiedevano una chiusura in entrambe le direzioni, sono stati annullati.
 

Ultimo aggiornamento: 10:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA