Avellino, trovati 10 cellulari e 6 sim
​in carcere: forse lanciati da un drone

Giovedì 23 Settembre 2021
Avellino, trovati 10 cellulari e 6 sim in carcere: forse lanciati da un drone

Telefonini e sim card trovati nel carcere di Avellino. Il sospetto che siano stati introdotti con un drone. Sono stati scoperti 10 microcellulari e 6 sim card. Ne dà notizia Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria:

«I poliziotti penitenziari del Nucleo Operativo Traduzioni, in servizio automontata, hanno rinvenuto un involucro, perfettamente confezionato, nell'area dell'intercinta dell'istituto penitenziario avellinese. Non è la prima volta che avviene tale rinvenimento anche per il passato si ricordano i lanci, con i palloni imbottiti di cellulari, dall'esterno all'interno. In questa occasione, in considerazione della zona del rinvenimento vista la tipologia dell'involucro sequestrato, tutto lascia pensare al passaggio di un drone che ha perso il materiale trasportato pochi metri prima di entrare nel perimetro detentivo del penitenziario».

Fattorello ripropone la necessità di affrontare la problematica del sorvolo dei droni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA