Avellino, armato di coltello semina
il panico in centro: bloccato

Terrore in centro ad Avellino questo pomeriggio. Un pregiudicato di 22 anni è stato bloccato dagli agenti della Sezione Volanti. Brandiva un grosso coltello, nei pressi di un supermercato nella zona di via Pennetti, in preda ai fumi dell'alcol. La polizia è stata chiamata da alcuni cittadini impauriti. Gli agenti coordinati dal vicequestore Elio Iannuzzi, immediatamente giunti sul posto, sono riusciti ad intercettarlo e a fermarlo. Il 22enne è stato condotto negli uffici della Questura dove è stato identificato. Ha rimediato una denuncia a piede libero ed è stato accompagnato nella comunità dove è ospite.
Lunedì 15 Aprile 2019, 20:25 - Ultimo aggiornamento: 15-04-2019 20:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP