Avellino, arrestato il ladro del cimitero:
preso con 500 portafiori

Lunedì 5 Agosto 2019
Manette per un ladro di 50 anni di Volla scoperto dai carabinieri mentre rubava nel cimitero di Avellino, dove negli ultimi tre giorni sono stati compiuti altrettanti furti. Il 50enne è stato bloccato mentre caricava su un monovolume sette sacchi con cento portafiori e 400 vasi, tutti di rame e bronzo, per un valore complessivo di 27mila euro. La brillante operazione è frutto di una serie di appostamenti e controlli specifici dei carabinieri del comando provinciale di Avellino. La refurtiva è stata recuperata. Ultimo aggiornamento: 21:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA