Avellino, confezionava cocaina nel retrobottega: arrestato

Commerciante del centro trovato con 10 grammi di droga già suddivisa in dosi da vendere

Avellino, confezionava cocaina nel retrobottega: arrestato
Avellino, confezionava cocaina nel retrobottega: arrestato
Venerdì 24 Maggio 2024, 16:40
1 Minuto di Lettura

 Nella sua attività commerciale in pieno centro della città aveva allestito un vero e proprio laboratorio per la produzione e il confezionamento di sostanze stupefacenti.

 Un 35enne di Avellino, sul quale da alcune settimane si era concentrata l'attenzione degli investigatori della Squadra Mobile, è stato arrestato in flagranza di reato: nel retrobottega, sono stati trovati e sequestrati dieci grammi di cocaina confezionati in diverse bustine ermeticamente termosaldate.

Sequestrato anche un bilancino di precisione. Su disposizione della Procura di Avellino, in attesa dell'udienza di conferma dell'arresto, il commerciante è stato trasferito ai domiciliari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA