Colpi contro le finestre di casa
per «provare» la pistola nuova

Nel pomeriggio di ieri, a seguito di segnalazione relativa all’esplosione di alcuni colpi di pistola, i carabinieri della stazione di Cervinara sono intervenuti presso un’abitazione rilevando colpi esplosi da un’arma ad aria compressa contro la finestra dell’abitazione.

Grazie allo sviluppo delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza, i carabinieri hanno identificato due minorenni del posto che avevano sparato quei colpi esclusivamente al fine di “provare” quell’arma giocattolo appena acquistata.
Sabato 16 Febbraio 2019, 13:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP