Avellino, immigrato semina il panico
nei pressi del terminal dei bus

Attimi di paura in serata in piazza Kennedy ad Avellino, nei pressi del terminal dei bus. Un extracomunitario ha dato in escandescenze, seminando il panico tra i passanti. L'immigrato, in evidente stato di alterazione psicofisica, è stato bloccato con poche difficoltà dai carabinieri. A supporto anche due militari della Guardia di Finanza in borghese, fuori dal servizio, e da una pattuglia della Polizia municipale. L'uomo è stato poi condotto nella caserma dell'Arma ad Avellino per approfondimenti sulla sua posizione e per eventuali provvedimenti. 
Mercoledì 17 Aprile 2019, 20:59 - Ultimo aggiornamento: 17-04-2019 21:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP