Avellino, i liceali scrivono al prefetto:
«Noi in classe non torniamo»

Giovedì 13 Maggio 2021 di Alessandro Calabrese
Avellino, i liceali scrivono al prefetto: «Noi in classe non torniamo»

«Vogliamo restare in Dad fino alla fine dell'anno scolastico. Le istituzioni preposte avranno ulteriore tempo nei mesi estivi per organizzare la riapertura a settembre in totale sicurezza, puntando anche e soprattutto sul numero di persone vaccinate. Questa lettera non nasce con l'intenzione di scioperare, né tantomeno per contrastare le decisioni prese dalle autorità, ma con l'obiettivo comune di tornare in presenza per restarci».

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 14 Maggio, 21:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA