Partorisce in casa e abbandona
il neonato sul balcone: è grave

di Pasquale Pallotta

  • 598
Nasconde la gravidanza ai familiari, dà alla luce il bimbo nel bagno di casa, lo avvolge in un asciugamano lasciandolo sul davanzale del balcone, sotto una pioggia incessante. In preda a uno stato confusionale torna nella toilette e sviene, per una forte emorragia. È accaduto a Cervinara. Una vicenda sconcertante quella che ha visto protagonista una giovane residente in Toscana, ospite di parenti a Cervinara, dove avrebbero dovuto prendere parte a una cerimonia nuziale. Entrambi, madre e bimbo, sono ora ricoverati all'ospedale Rummo di Benevento. Il piccolo è in prognosi riservata. Due i traumi subiti: il primo provocato dalla recisione, da parte della madre, del cordone ombelicale; il secondo legato al grave stato di ipotermia per essere stato lasciato, seppure avvolto in un asciugamano, esposto alla pioggia.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 2 Settembre 2019, 12:00 - Ultimo aggiornamento: 02-09-2019 15:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP