Avellino, coltellate all'addome
e alla schiena durante la rissa

Rissa con accoltellamento in via Tagliamento ad Avellino. Alle mani sono venuti alcuni pregiudicati, due dei quali sono rimasti feriti. Uno di loro, un 46enne, ha ricevuto una coltellata all’addome e una alla schiena. È ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Moscati. Al nosocomio di Solofra, invece, è finito un 40enne colpito con una spranga. Alla zuffa avrebbero partecipato più persone. Con molta probabilità un regolamento di conti.

Sono intervenuti sul posto gli agenti della Sezione Volanti della Questura, diretti dal vicequestore Elio Iannuzzi, che hanno avviato le indagini. Sul marciapiede nei pressi del locale dove è avvenuto l’episodio sono ancora evidenti macchie di sangue.
Venerdì 23 Agosto 2019, 15:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP