Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Avellino, si barrica in casa col coltello
dopo la lite: paura in periferia

Mercoledì 23 Febbraio 2022
Avellino, si barrica in casa col coltello dopo la lite: paura in periferia

Momenti di grande tensione e paura in serata alla periferia di Avellino. Un anziano si è barricato in casa con un coltello dopo una lite familiare. La moglie e la figlia sono riuscite a fuggire via e ad allertare le forze dell'ordine. Sul posto, in via Fontanatetta, sono arrivati gli agenti della Questura. I poliziotti della Sezione Volanti sono riusciti a calmare l'uomo, che poi ha deciso di aprire la porta. La situazione è, dunque, tornata alla normalità senza feriti. Ma la tensione è stata notevole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA