Avellino, trovati due cellulari
​nel carcere di Bellizzi

Due telefoni cellulari sono stati scoperti nella casa circondariale di Bellizzi Irpino. Sono stati gli agenti della Polizia penitenziaria a rinvenire i due dispositivi, introdotti durante i colloqui. Non è la prima volta che si verifica nel carcere di Avellino. Lo denuncia l’Osapp che mette in evidenza gli sforzi del personale. Il sindacato delle Fiamme azzurre chiede interventi urgenti per sostenere l’attività della Polizia penitenziaria, sia ad Avellino che altrove. Sono numerosi i cellulari ritrovati dietro le sbarre del penitenziario negli ultimi mesi, nonostante il monitoraggio costante degli agenti e l'attenzione della direzione. 
Martedì 23 Aprile 2019, 20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP