Contromano sulla Salerno-Avellino:
«Sequestro dell'auto e ritiro patente»

Sabato 20 Novembre 2021
Il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.

«Un cittadino ci ha inviato un video che immortala una persona, a bordo di una Volkswagen nera, andare serenamente in contromano sull’autostrada Salerno Avellino. Il troglodita si fa spazio in mezzo alle auto bloccate dal traffico che si era prodotto sulla carreggiata, noncurante delle regole, mostrando tutto il proprio disprezzo verso gli altri, civili, automobilisti, che incolonnati attendono il proprio turno per passare. Sono mesi che denunciamo il dilagare dell’inciviltà e della violenza a Napoli e in tutta la Campania, e questo ne è l’ennesimo esempio, di inciviltà, in quanto con questa manovra la persona alla guida dell’auto ha violato tante di quelle norme del codice della strada che sono difficili anche da elencare tutte, e di violenza, perché con prepotenza si è fatto largo tra le auto incolonnate».

«Chiedo che l’autore di questo gesto assurdo venga immediatamente identificato e multato, con una pena ben commisurata che gli faccia capire la gravità del gesto compiuto, perché ha messo a repentaglio l’incolumità di tantissimi altri automobilisti che in quel momento si trovavano a percorrere lo stesso tratto di autostrada. Forse il sequestro dell’auto e il ritiro della patente potrebbero essere misure adeguate, oltre al dover pagare una multa salata. Non un passo indietro dinanzi a questi cialtroni, noi non arretreremo mai». Così Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde, sul proprio profilo Facebook.


Ultimo aggiornamento: 16:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA