Coronavirus, rifiuta isolamento al Moscati:
rintracciata a Mercato San Severino

Mercoledì 26 Febbraio 2020
E’ stata rintracciata a Mercato San Severino la donna che questa mattina intorno alle 8,30 si è allontanata dal pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino. Sono stati gli uomini dei carabinieri a rintracciarla e a condurla nel nosocomio del comune salernitano. La donna, una 40enne del Napoletano, si era recata stamane all’alba al Moscati, con febbre alta e un malessere generale. Al personale sanitario ha dichiarato di provenire da Brescia. Per precauzione sistemata in una stanza di isolamento ed è stata chiesta la consulenza di un infettivologo dell’Unità Operativa di Malattie Infettive. A questo punto ha cominciato a protestare, affermando di non voler essere trattenuta in isolamento. Nonostante i tentativi degli operatori di trattenerla, ha spontaneamente lasciato il pronto soccorso. Della vicenda sono stati informati i carabinieri che dopo qualche ora l’ha rintracciata a Mercato San Severino. Qui è stata sottoposta al tampone per verificare eventuali infezioni.

LEGGI ANCHE Coronavirus, positiva partorisce a Piacenza: neonato negativo, parto blindato Ultimo aggiornamento: 20:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA