Coronavirus in Valle Caudina,
focolaio di giovanissimi a San Martino

Domenica 17 Gennaio 2021 di Gianluca Galasso
Coronavirus in Valle Caudina, focolaio di giovanissimi a San Martino

Torna l'allarme virus in Valle Caudina. A San Martino si attendono solo le conferme formali, da parte dell'Asl, di almeno una decina di casi positivi che sono stati riscontrati, tramite un laboratorio privato, negli ambienti dei giovanissimi della comunità parrocchiale dei Santi Giovanni Battista e Martino Vescovo. Tra i contagiati risulta esserci anche il co-parroco don Francesco. Il circolo Pd locale ha subito chiesto alle istituzioni «massimo impegno per circoscrivere il focolaio». In serata è poi arrivata la nota del sindaco di San Martino, Pasquale Pisano: «Stiamo vivendo un momento di particolare difficoltà perché si è generato un focolaio che coinvolge diversi adolescenti che, inevitabilmente, hanno portato il virus nelle loro famiglie e in parrocchia, dove risultano contagiati alcuni collaboratori». C'è paura di un inasprimento del focolaio, sono 30 le persone che saranno sottoposte a tampone, intanto Pisano ha chiuso le scuole di ogni ordine e grado per tutta la prossima settimana.

Per quanto riguarda il bollettino ufficiale, si mantiene ancora basso il tasso di positività tra tamponi analizzati e contagi riscontrati. Su 1.105 test processati, sono venuti fuori 30 casi, pari al 2,7% (2,3% il giorno precedente). Aumenta, invece, la quota di vittime del Coronavirus. L'Irpinia è costretta a registrarne altre due. Si tratta di una 76enne di Frigento e di un 78enne di Bonito, che erano pazienti della Terapia Intensiva dell'ospedale Frangipane di Ariano Irpino. 

Il bollettino dell'Asl riporta 2 nuovi positivi ad Ariano Irpino, 3 a Bagnoli Irpino, 2 a Chiusano di San Domenico, 1 a Flumeri, 2 a Frigento, 4 a Lauro, 1 a Marzano di Nola, 3 a Mirabella Eclano, 2 a Montella, 4 a Montemarano, 1 a Montoro, 1 a Rotondi, 2 a San Martino Valle Caudina, 1 a San Michele di Serino e 1 a Serino. 

Rispetto ai dati degli ultimi giorni, il sindaco di Chiusano San Domenico, Carmine De Angelis, chiarisce: «Il monitoraggio realizzato dalla Misericordia e dal Comune di Chiusano continua. Ieri sono stati effettuati 91 tamponi. È stato riscontrato un positivo, che comunque era già in quarantena da dodici giorni. Il numero dei contagi è di 41, mentre il totale dell'Asl è di 35. L'Azienda sanitaria ha comunicato due casi che già rientravano nei 41 monitorati e in quarantena. Va precisato che un soggetto positivo ufficializzato dall'Asl risiede a Montemarano».

Così parla poi il primo cittadino di Montella, Rizieri Buonopane, che fa sapere di un nuovo screening: «Purtroppo - scrive - il Dipartimento di Prevenzione dell'Asl mi ha comunicato altri due casi. Procederemo ad effettuare con i sanitari dell'Asl, a scopo precauzionale, altri tamponi presso il drive in di San Francesco a Folloni».

Tira un sospiro di sollievo - anche se ci sono 4 contagiati ma che erano già in quarantena - la fascia tricolore di Montemerano, Beniamino Palmieri, dopo il monitoraggio in paese in vista del ritorno in classe: «Allo screening si sono sottoposte 227 persone e, ringraziando il cielo, non è stato riscontrato nessun positivo. Da lunedì, ciascuno potrà ritirare i referti in Comune. Ci sono, quindi, i presupposti per riaprire la scuola fino alla terza classe della primaria». 

Video

Il bollettino della seconda ondata della pandemia, con guariti e decessi, restituisce 9.202 casi in Irpinia. Questa la situazione Comune per Comune: Avellino (1.222 contagi totali), Montoro (538), Avella (366), Mercogliano (292), Ariano Irpino (268), Monteforte Irpino (262), Mirabella Eclano (227), Cervinara (224), Atripalda (201), Solofra (194), Baiano (174), Lauro (162), Grottaminarda (160), Mugnano del Cardinale (152), Sperone (129), Montella (120), Montemiletto (108), Altavilla Irpina (103), San Martino Valle Caudina (99), Pratola Serra (97), Quindici (95), Serino (94), Gesualdo (93), Lioni (93), Nusco (90), Forino (87), Frigento (84), Volturara Irpina (83), Rotondi (83), Sirignano (82), Roccabascerana (70), Aiello del Sabato (69), Marzano di Nola (67), San Michele di Serino (66), Domicella (64), Flumeri (64), Chiusano San Domenico (63), Fontanarosa (62), Ospedaletto d'Alpinolo (62), Sant'Angelo dei Lombardi (61), Pago Vallo Lauro (61), Moschiano (60), San Potito Ultra (59), Vallata (59), Bonito (57), Sturno (56), Capriglia Irpina (55), Venticano (54), Montemarano (53), Manocalzati (51), Montefalcione (49), Cesinali (43), Contrada (43), Prata Principato Ultra (42), Grottolella (41), Santa Paolina (37), Candida (36), Bagnoli Irpino (36), Taurano (35), San Sossio Baronia (35), Savignano Irpino (34), Santa Lucia di Serino (34), Santo Stefano del Sole (33), Montecalvo Irpino (32), Summonte (30), Montefredane (29), Bisaccia (29), Carife (29), Calitri (28), Taurasi (28), Quadrelle (28), Casalbore (27), Pietrastornina (27), Caposele (27), Melito Irpino (27), Montefusco (26), Scampitella (25), Villamaina (24), Salza Irpina (23), San Nicola Baronia (23), Pietradefusi (22), Guardia Lombardi (21), Cassano Irpino (21), Aquilonia (19), Torella dei Lombardi (18), Tufo (17), Sorbo Serpico (17), Calabritto (17), Zungoli (16), Torre le Nocelle (16), Villanova del Battista (15), Castelfranci (14), Vallesaccarda (14), Lapio (13), Castel Baronia (13), Trevico (11), Lacedonia (11), Parolise (11), Paternopoli (10), Senerchia (10), Conza della Campania (9), Sant'Andrea di Conza (9), Castelvetere sul Calore (8), Rocca San Felice (7), Morra de Sanctis (6), Greci (6), Teora (6), Torrioni (4), San Mango sul Calore (4), Andretta (4), Luogosano (4), Sant'Angelo all'Esca (4), Montaguto (3), Chianche (3), Sant'Angelo a Scala (3), Senerchia (2), Monteverde (2).

© RIPRODUZIONE RISERVATA