Coronavirus in Irpinia, seconda ondata
oltre i mille contagi: non c'è zona franca

Sabato 24 Ottobre 2020 di Gianluca Galasso

Sfondato il tetto dei mille contagi (sono 1.042) in questa seconda ondata della pandemia che arriva quasi a raddoppiare i casi del periodo compreso tra marzo e giugno.


Solo ieri l'Asl ha comunicato 91 nuovi positivi. Dopo la Valle Caudina, ora fanno paura i numeri del Mandamento. In questa zona sono risultate infette altre 61 persone. Ma c'è da sottolineare che si tratta di una quota di coloro che si sono sottoposti ai test eseguiti nei giorni scorsi nell'ambito dello screening allargato in modalità drive-in, organizzato nel comune di Avella «con l'obiettivo di circoscrivere il contagio da Covid-19», spiega l'Azienda sanitaria. Questi casi sono stati scovati su un totale di 222 tamponi analizzati. Dei positivi, 33 sono residenti nel comune di Avella, 8 a Baiano, 5 a Mugnano del Cardinale, 3 a Sirignano e 12 a Sperone. Quest'area della provincia è sotto pressione ormai da settembre, nonostante gli sforzi degli amministratori locali che hanno introdotto provvedimenti severi e hanno organizzato campagne di sensibilizzazione, anche per la vaccinazione collettiva contro l'influenza stagionale. Il quadro, però, si è ulteriormente complicato. Ora c'è il timore che la diffusione possa allargarsi ancora. Si attendono gli esiti di altri test. Insieme all'impennata di casi nel Mandamento, in Irpinia si aggiungono nella stessa giornata altre 30 persone aggredite dal Coronavirus su 820 tamponi processati dai laboratori autorizzati dalla Regione Campania. Il contagio non frena in città. Nel capoluogo si sommano 4 nuovi casi a quelli già inseriti nei bollettini dei giorni scorsi. Ben 6 i cittadini di Solofra infetti riportati nell'ultima comunicazione dell'Azienda sanitaria. Si tratta di un intero nucleo familiare. Lo fa sapere il sindaco Michele Vignola. «Abbiamo appreso che 6 tamponi, effettuati su componenti dello stesso nucleo familiare, hanno avuto esito positivo al Covid-19 - dichiara la fascia tricolore - I nostri concittadini sono a casa dove proseguiranno lo stato di quarantena e le cure previste per il superamento della positività. Il Coc, già nei giorni scorsi in maniera preventiva, ha attivato tutte le misure previste e necessarie».

 

LEGGI ANCHE Lockdown, ad Avellino Festa contro De Luca: «È inaccettabile»


Sono 4 i positivi a Monteforte Irpino (qui è risultato contagiato l'altro giorno il sindaco Costantino Giordano), 3 a Mercogliano e altrettanti a Zungoli. Nel bollettino Asl ci sono 2 nuovi contagi ad Ariano Irpino, di cui uno ricoverato nel plesso ospedaliero Frangipane. Ancora un contagio ad Aiello del Sabato. Uno per Aquilonia, Atripalda, Carife, Cervinara, Mirabella Eclano (la persona è ricoverata all'ospedale Moscati di Avellino), San Michele di Serino e Torella dei Lombardi.


La situazione, dunque, si fa sempre più allarmante sull'intero territorio provinciale. Nessuna area dell'Irpinia è immune dal contagio. La mappa dei comuni che hanno almeno un caso continua ad allargarsi. Di pari passo cresce in maniera esponenziale la quota di contagi complessivi. Sono 1.042 compresi guariti e decessi. Mirabella Eclano conta 117 casi. Segue Cervinara con 114. Per Avellino sono 97. Ancora: Avella (51), Baiano (48), Sperone (38), Mercogliano (32), San Martino Valle Caudina (31), Frigento (29), Montella (29), Grottaminarda (28), Bonito (20), Rotondi (19), Solofra (19), Mugnano del Cardinale (18), Ariano Irpino (18), Monteforte Irpino (18), Atripalda (17), Sirignano (14), Sturno (13), Roccabascerana (12), Ospedaletto d'Alpinolo (10), San Potito Ultra (10), Lioni (10), Gesualdo (10), Marzano di Nola (9), Montoro (8), Forino (8), Moschiano (7), Santa Lucia di Serino (7), Serino (7), Flumeri (7), Manocalzati (7), Montemarano (6), Quadrelle (6), Lauro (6), Contrada (6), Venticano (6), Candida (6), San Michele di Serino (6), Conza della Campania (5), Quindici (5), Calitri (4), Torrioni (4), Taurasi (4), Calabritto (4), Melito Irpino (4), Aiello del Sabato (4), Zungoli (4), Parolise (3), Montefredane (3), Villamaina (3), Cassano Irpino (3), Sant'Angelo dei Lombardi (3), Vallata (3), Fontanarosa (3), Villanova del Battista (2), Santo Stefano del Sole (2), Taurano (2), Teora (2), Chiusano San Domenico (2), Montemiletto (2), Domicella (2), Bagnoli Irpino (2), Montecalvo Irpino (2), Savignano Irpino (2), Pago Vallo Lauro (2), Salza Irpina (2), Caposele (2), Carife (2), Altavilla Irpina (1), Capriglia Irpina (1), Chianche (1), Lacedonia (1), Pietradefusi (1), Trevico (1), Sant'Angelo all'Esca (1), Sant'Angelo a Scala (1), Lapio (1), Castelvetere sul Calore (1), Grottolella (1), Montefusco (1), Casalbore (1), Vallesaccarda (1), Aquilonia (1), Torella dei Lombardi (1).

© RIPRODUZIONE RISERVATA