Ariano Irpino, ecco i risultati dello screening:
positivo ​ il 5% della popolazione

Sabato 23 Maggio 2020

« Ariano Irpino era un po' la nostra Vò Euganeo, avevamo capito che bisognava intervenire. Oggi sappiamo che il 95% della popolazione di Ariano Irpino non ha avuto contatto con il virus, abbiamo una positività del 5%». Lo ha detto Antonio Limone, direttore dell'Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno, intervenuto nella videoconferenza organizzata nella sede della Regione Campania per presentare diverse iniziative legate alla fase 2. Ma ora servono i tampopni per la verifica.

LEGGI ANCHE Coronavirus ad Ariano, l'ira di De Luca: «Atti irresponsabili, informata la Procura»

«Lo screening svolto ad Ariano - ha spiegato Limone - è unico in Italia in questo momento. Abbiamo fatto un'azione importante con una grande macchina organizzativa e con uno studio approvato dall'Università Federico II. Abbiamo prelevato il sangue a 13.444 persone, tutti i campioni sono stati processati in tempi record. Oggi abbiamo un dato statistico sul contatto del virus con la popolazione, sulle fasce e sulle età, relativo a un territorio di 180 kmq».
 


 

Ultimo aggiornamento: 22:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA