Droga nella legnaia, il cane Pirat
fa arrestare il pusher 18enne

Pusher 18enne di Taurasi arrestato grazie al fiuto del cane Pirat. I carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano, nel corso di una serie di perquisizioni domiciliari, hanno scoperto nella legnaia esterna alla casa del ragazzo circa mezzo etto di hashish e una ventina di grammi di marijuana. Il rinvenimento è avvenuto con l'ausilio delle unità del nucleo cinofili di Sarno. La droga trovata da Pirat è stata sequestrata, il ragazzo è finito in manette.  
 
 
Venerdì 5 Ottobre 2018, 20:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP