Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

CORONAVIRUS

Due napoletani morti per Covid
al Moscati di Avellino

Lunedì 28 Febbraio 2022
Due napoletani morti per Covid al Moscati di Avellino

Due anziani napoletani sono stati stroncato dal Covid-19. Si trovavano ricoverati ad Avellino. È deceduto nella terapia sub-intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, un paziente di 80 anni di Marigliano, ricoverato dal 26 gennaio scorso. Sempre nello stesso reparto, è spirato un uomo di 76 anni di Napoli, ricoverato dal 12 febbraio scorso in terapia sub-intensiva e trasferito in intensiva il 20 febbraio. Nelle aree Covid dell’Azienda ospedaliera Moscati sono ancora ricoverati 36 pazienti: 6 in terapia intensiva e 15 nella degenza ordinaria/subintensiva del Covid Hospital; 14 nell’Unità operativa di Malattie Infettive e 1 nell’Unità operativa di Ostetricia e Ginecologia della Città ospedaliera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA