Evasione fiscale, un milione e mezzo di euro sequestrati a un'azienda di trasporto merci

  • 7
Sequestro preventivo finalizzato alla confisca per un importo di 1.461.382 euro ai danni di un'azienda di Grottaminarda. In azione la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Avellino. A seguito di indagini, coordinate dai magistrati della Procura della Repubblica di Benevento, le fiamme gialle hanno dato esecuzione al un decreto. L'attività investigativa è scaturita da una verifica fiscale eseguita nei confronti di una s.r.l. con sede a Grottaminarda, che si occupa di trasporto merci su strada, il cui core business consiste nell’assicurare servizi di smistamento corrispondenza per conto di una società a partecipazione statale. L’approfondimento svolto dai finanzieri in relazioni agli obblighi fiscali del contribuente, da qualificarsi come “evasore para-totale”, hanno consentito di rilevare, oltre ad una ingente evasione fiscale ai fini I.RE.S. e I.V.A., anche la sistematica compensazione dei debiti tributari con crediti d’imposta del tutto inesistenti. Le operazioni si sono quindi concluse con il sequestro di disponibilità finanziarie, automezzi, quote di partecipazione societarie e beni immobili intestati ai tre soggetti ritenuti responsabili, tra i quali il rappresentante legale ed il consulente fiscale della società. 
Venerdì 10 Agosto 2018, 18:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP