Falso profilo Facebook
per fare truffe on line: preso 30enne irpino

Domenica 12 Gennaio 2020

Un falso profilo Facebook per attirare nella sua rete le vittime. Nei guai un giovane di 30 anni di Carife. Ha rimediato una denuncia in stato di libertà. L'indagine prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima che, in cerca di un buon affare, era stata attratta da un annuncio per la vendita di una stufa a pellet, pubblicato sul social network: considerato l’ottimo prezzo, non aveva esitato a contattare l’inserzionista sia per avere maggiori chiarimenti sul prodotto sia per ridurre al minimo il suo dubbio che potesse trattarsi di una truffa. Convinta dalle informazioni, ha anticipato una somma di denaro su una carta prepagata. Ma poi il 30enne ha fatto perdere le sue tracce.

Ultimo aggiornamento: 13:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA