Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Avellino, dalla processione ai fuochi
divieti e trasloco dei bus a Ferragosto

Lunedì 15 Agosto 2022 di Rossella Fierro
Avellino, dalla processione ai fuochi divieti e trasloco dei bus a Ferragosto

Il Ferragosto avellinese entra nel vivo. Con la processione in onore della Madonna Assunta e lo spettacolo pirotecnico previsto nell'area parcheggio dello Stadio, inizia la settimana clou degli eventi estivi che culminerà domani con il concertone di Vinicio Capossela a Corso Vittorio Emanuele e il 20 agosto a Borgo Ferrovia con una delle pochissime tappe al sud Italia del gruppo indie rock Lo Stato Sociale.

Massima allerta in città per ridurre al minimo i disagi per automobilisti e passeggiatori. Con la sola eccezione per residenti e mezzi autorizzati sarà vietata la circolazione dalle 6 e fino al termine delle celebrazioni religiose in Via Duomo dall'intersezione con Piazza Amendola fino all'intersezione con Rampa San Modestino. Dalle 19, per consentire il passaggio della tradizionale processione del 15 agosto che ogni anno registra una imponente partecipazione popolare, sarà temporaneamente sospesa la circolazione dalle ore 19 e fino al termine della celebrazione lungo tutto il tragitto dunque da Via Duomo, Via Del Gaizo, Via Amabile, Via Del Balzo, Via Circumvallazione, Via Guarini, Via Testa, Piazza Aldo Moro, Via Esposito, Via Colombo, Via Derna, Viale Italia, Corso Vittorio Emanuele, Piazza Libertà, Via Nappi, Piazza Amendola, Via Duomo.

Misure straordinarie adottate anche per Piazzale degli Irpini che in serata ospiterà lo spettacolo di fuochi pirotecnici. Per l'occasione i bus del trasporto pubblico locale dell'Air verranno spostati su Viale De Gasperi e sosteranno sul lato destro della carreggiata con direzione di marcia via Carducci, nel tratto antistante la piscina comunale. A tutela della pubblica incolumità, accorgimenti sono stati adottati anche per le strade limitrofe: divieto di circolazione sia veicolare che pedonale dalle ore 22 a fine manifestazione in Via Zoccolari da intersezione con Via Greco a intersezione con Via Annarumma, divieto di circolazione, escluso mezzi autorizzati, dalle ore 22 a fine manifestazione in Viale De Gasperi da intersezione con Via Genovese a intersezione con Via Annarumma, divieto di sosta con rimozione coatta dalle ore 6 a fine manifestazione in Via Zoccolari nel tratto compreso tra Via Annarumma e Via Greco, il divieto di sosta con rimozione coatta, escluso mezzi autorizzati, dalle ore 6 a fine manifestazione su ambo i lati di Viale De Gasperi nel tratto compreso tra Via Annarumma a Via Genovese.

Un Ferragosto che, dopo due anni di limitazioni causate dal Covid, torna a pieno regime. «Durante la processione avremo sette agenti impegnati intorno al carro votivo e altre quattro pattuglie in giro per la città. Stesso discorso per garantire il massimo della sicurezza anche durante lo spettacolo pirotecnico serale. Per il concertone del 16 agosto, come stabilito con il Suap e con la commissione pubblici spettacoli, gli agenti saranno supportati oltre che dalle forze dell'ordine, anche da steward e personale dell'Acs per quelle che sono le loro competenze. Impiegheremo circa venti unità a turno: lavoreremo al massimo dell'organico consentito, al netto delle assenze per le ferie estive», assicura il vicecomandante della Polizia Municipale Domenico Sullo.
Anche il meteo dovrebbe dare man forte al regolare svolgimento degli eventi in programma. «Le condizioni meteorologiche sembrano in miglioramento, quindi ci aspettiamo che come da tradizione la città oggi sarà piena di fedeli e di passeggiatori», è l'auspicio dell'assessore agli eventi Stefano Luongo.

E cresce l'attesa per i due concertoni in programma a Corso Vittorio Emanuele e a Borgo Ferrovia: «Abbiamo puntato su target diversi, sia per età che per gusti musicali, mantenendo uno standard qualitativo molto alto. Siamo certi che tanto Capossela quando lo Stato Sociale faranno registrare presenze importanti. L'appello che rivolgo ai cittadini, in particolare ai giovani - chiosa l'assessore - è quello di continuare a vivere il Summer Fest responsabilmente, così come accaduto durante gli spettacoli precedenti e, per quanto possibile, a raggiungere i concerti a piedi o comunque avviandosi per tempo in modo da limitare problemi alla viabilità e godersi sin dall'inizio due spettacoli che resteranno nel cuore degli avellinesi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento