Caposele, finti agenti finanziari truffano
via Fb una giovane casalinga: presi

Mercoledì 27 Novembre 2019
Si fingono agenti finanziari e attraverso Facebook truffano una donna di Caposele. Ma sono stati smascherati grazie alle indagini condotte dai carabinieri. Nei guai una 40enne della provincia di Pisa e di un 55enne della provincia di Verona che, dopo aver pubblicato su Facebook l’annuncio per ottenere velocemente finanziamenti a tassi agevolati, era stati contattati da una giovane casalinga. A fronte della promessa di un prestito di 10mila euro, media una serie di raggiri erano riusciti a farsi accreditare su una carta prepagate circa 750 euro, necessari – secondo quello che avevano chiesto i truffatori - per istruire la pratica. Ricevuto il denaro, i malfattori si erano resi irreperibili. © RIPRODUZIONE RISERVATA