Covid, in Irpinia aumentano i guariti
ma non si ferma la strage di anziani

Giovedì 26 Novembre 2020 di Gianluca Galasso

Sono già 1.250 gli irpini guariti dal Covid-19 in questa seconda ondata della pandemia. Li ufficializza l'Asl di Avellino che ieri ha comunicato altri 61 positivi su 660 tamponi analizzati.
Numeri in calo, così come il rapporto tra nuovi casi e test processati (74.900 i tamponi complessivi della seconda fase). La percentuale è pari al 10,8%. Dati confortanti dopo settimane di buio.
Ma resta il dramma delle cifre relative ai decessi. L'elenco delle vittime continua a crescere. Se ne sono aggiunte altre sei. Cinque delle quali nei presidi dell'azienda ospedaliera Moscati. Tra cui, un 87enne di Aiello del Sabato spirato al pronto soccorso della città ospedaliera, dove era stato trasportato l'altra notte in gravissime condizioni dagli operatori del 118. Era, invece, ricoverato dal 4 novembre in terapia subintensiva nell'unità operativa di Medicina d'Urgenza, il 79enne del capoluogo venuto a mancare ieri.

Sempre nel nosocomio di contrada Amoretta è morta una donna di 90 anni di Montella, mentre un anziano di 87 anni di Montemiletto è venuto a mancare al Landolfi di Solofra. Era stato trasportato al pronto soccorso della città ospedaliera il 3 novembre. Ricoverato nell'Unità operativa di Malattie Infettive, il 21 novembre era stato trasferito al plesso ospedaliero della città della concia. Nello stesso presidio ieri pomeriggio ha cessato di battere il cuore di una donna di 87 anni domiciliata a Nusco, in ospedale ad Avellino già dal 28 ottobre scorso.
Un altro decesso si è registrato al Frangipane di Ariano Irpino. Qui era paziente dal 19 novembre in terapia subintensiva del Covid Hospital un 98enne di Casal di Principe (Caserta). La strage di anziani (tre dei quali erano ospiti di alcune Rsa), purtroppo, non si ferma. La curva del contagio ora sembra piegarsi verso il basso. Sono 61 i casi scovati e comunicati ieri dall'Asl su 660 tamponi analizzati.

Positivi al Coronavirus 4 residenti di Aiello del Sabato; 1 di Altavilla Irpina; 3 di Ariano Irpino; 3 di Atripalda; 10 di Avellino; 3 di Cervinara; 4 di Fontanarosa; 1 di Lauro; 4 di Mercogliano; 2 di Montaguto; 3 di Montoro; 2 di Moschiano; 1 di Mugnano del Cardinale; 1 di Nusco; 3 di Ospedaletto d'Alpinolo; 1 di Parolise; 1 di Prata Principato Ultra; 2 di Pratola Serra; 2 di San Martino Valle Caudina; 1 di Santo Stefano del Sole; 1 di Serino; 5 di Solofra; 1 di Summonte; 1 di Trevico; 1 di Vallata.

In questa seconda ondata, calcolata dallo scorso luglio, sono 5.936 i casi complessivi in Irpinia, tenendo presenti guariti e decessi. Avellino cresce ancora e arriva a 815, mentre Montoro è a 336. Avella è a 305. Poi Mercogliano (198), Mirabella Eclano (196), Cervinara (194), Monteforte Irpino (178), Baiano (158), Atripalda (153), Ariano Irpino (145), Solofra (136), Grottaminarda (118), Lauro (118), Mugnano del Cardinale (116), Sperone (95), Quindici (75), Volturara Irpina (75), Montella (75), San Martino Valle Caudina (74), Forino (64), Sirignano (62), Frigento (61), Pratola Serra (61), Gesualdo (59), San Potito Ultra (58), Rotondi (58), Lioni (56), Montemiletto (55), Serino (54), Sturno (48), Roccabascerana (47), Domicella (46), Aiello del Sabato (49), Sant'Angelo dei Lombardi (45), Fontanarosa (45), Moschiano (44), Ospedaletto d'Alpinolo (41), Marzano di Nola (40), Nusco (40), San Michele di Serino (39), Manocalzati (38), Capriglia Irpina (36), Altavilla Irpina (36), Bonito (35), Cesinali (35), Vallata (35), Venticano (34), Flumeri (33), Savignano Irpino (33), Pago Vallo Lauro (32), Grottolella (31), Prata Principato Ultra (31), Candida (30), Contrada (28), Taurano (28), Montecalvo Irpino (25), Carife (24), Quadrelle (23), Bisaccia (23), Montemarano (22), Montefredane (21), Caposele (21), Pietradefusi (20), Taurasi (20), Bagnoli Irpino (19), Summonte (19), Salza Irpina (18), Cassano Irpino (17), Guardia Lombardi (17), Santo Stefano del Sole (17), Sorbo Serpico (16), Melito Irpino (16), Santa Lucia di Serino (16), Casalbore (16), Torella dei Lombardi (15), Pietrastornina (15), Villamaina (15), Castelfranci (14), Montefalcione (14), Scampitella (14), San Sossio Baronia (13), Calitri (13), Chiusano San Domenico (13), Tufo (13), San Nicola Baronia (12), Vallesaccarda (11), Santa Paolina (11), Zungoli (9), Lacedonia (9), Villanova del Battista (9), Calabritto (8), Senerchia (7), Aquilonia (7), Conza della Campania (7), Torre le Nocelle (7), Parolise (7), Trevico (7), Rocca San Felice (5), Lapio (5), Torrioni (4), Montefusco (4), Castel Baronia (4), Teora (4), Greci (4), Morra de Sanctis (4), San Mango sul Calore (4), Andretta (3), Sant'Angelo all'Esca (3), Luogosano (3), Paternopoli (3), Montaguto (3), Sant'Andrea di Conza (3), Chianche (2), Senerchia (2), Sant'Angelo a Scala (2), Castelvetere sul Calore (2).
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA