Halloween, maxi blitz della Finanza:
sequestrati migliaia prodotti insicuri

di Katiuscia Guarino

Migliaia di prodotti legati ad Halloween sono stati ritirati dagli scaffali di alcuni negozi gestiti da commercianti cinesi. L’operazione è stata condotta dalla Guardia di Finanza di Avellino e ha riguardato esercizi commerciali ubicati nel capoluogo e nella vicina Atripalda. Articoli vari come chincaglieria, gadget, maschere, accessori da indossare e oggetti per decorare la casa, tutti di importazione cinese, sono stati sottoposti a sequestro perché non aderenti alla normativa nazionale in materia di sicurezza dei prodotti e ritenuti dannosi per la salute. Le Fiamme Gialle irpine, in prossimità della nota festa di Halloween sbarcata da alcuni anni anche in Italia, nell’ambito di un piano predisposto dal Comando provinciale di via Pontieri finalizzato a contrastare la commercializzazione dei di prodotti nocivi e pericolosi per la salute, hanno intensificato i controlli in questo periodo.
 
Mercoledì 24 Ottobre 2018, 01:07 - Ultimo aggiornamento: 24-10-2018 06:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP