Iia, si ferma la Valle Ufita a difesa dello stabilimento

In corso anche un tavolo al ministero a Roma

I sindaci in corteo a Grottaminarda
I sindaci in corteo a Grottaminarda
di Michele De Leo
Mercoledì 22 Maggio 2024, 11:12
1 Minuto di Lettura

In corso lo sciopero generale della Valle dell’Ufita  a difesa dlelo stabilimento Iia. Rappresentanti dei lavoratori e sindaci hanno organizzato una manifestazione di protesta a Grottaminarda che, partendo dalla vertenza dello stabilimento di valle Ufita, vuole esprimere la voglia di riscatto di un territorio che non si arrende nonostante le numerose difficoltà. Negli stessi momenti, la vertenza dell’unica azienda italiana specializzata nella produzione di autobus per il trasporto pubblico tornerà all’attenzione del tavolo di crisi istituito presso il Dicastero delle Imprese e del Made in Italy. Stamatina il Ministro Adolfo Urso ed il sottosegretario Fausta Bergamotta presiederanno un tavolo al quale sono stati invitati i sindacati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA