Avellino, tributi non riscossi:
​scaricabarile tra ex assessori

di Flavio Coppola

Comune pronto a rimodulare le imposte locali. Domani, il confronto definitivo tra i commissari e il dirigente del settore Finanze, Gianluigi Marotta, per la predisposizione del Bilancio di previsione 2019. Conterrà quasi sicuramente nuovi rincari. Manca solo il dato della Tari, che verrà ufficializzato a strettissimo giro. Nel frattempo, come testimonia l'ennesima indagine, stavolta svolta dal mensile «Millennium», Piazza del Popolo è il peggior ente d'Italia per la riscossione dei tributi. La metà delle tasse accertate, almeno il 45 per cento, non viene pagata dai cittadini. Sul punto, nessuna delle ultime tre amministrazioni ha voluto o saputo incidere. Ora, però, ognuna rinfaccia all'altra le responsabilità del caso.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 12 Febbraio 2019, 08:32 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2019 08:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP