Incidente sull'A16 ad Avellino, 46enne distrugge la Lamborghini da 200mila euro

Auto in fiamme, ferito il conducente e la donna che viaggiava con lui

Auto in fiamme sulla A16
Auto in fiamme sulla A16
Domenica 20 Novembre 2022, 19:14
2 Minuti di Lettura

Ha distrutto la sua Lamborghini Huracan non lontano dal casello Avellino Est dell’autostrada A16 Napoli-Canosa. Gita domenicale da dimenticare per un 46enne e per la donna che sedeva sul lato passeggero del costosissimo bolide. Entrambi sono rimasti leggermente feriti.

La vettura, che ha un valore di poco inferiore ai duecentomila euro, si è incendiata. E’ stata ridotta a uno scheletro dalle fiamme. E’ stato provvidenziale l’intervento degli agenti della Polizia Stradale della Sottosezione Avellino Ovest, coordinati dall’ispettore Oreste Bruno.

I poliziotti, per scongiurare altri problemi nella corsia di marcia verso Napoli, hanno bloccato la circolazione. Secondo una prima ricostruzione, la Lamborghini si è prima schiantata contro il guard-rail e poi contro il muro alla destra della carreggiata. Non sono rimasti coinvolti altri veicoli. Non si esclude che il conducente abbia perso il controllo della potente e costosa vettura per la velocità sostenuta e il fondo reso viscido dalla pioggia. Gli agenti della Polizia Stradale hanno eseguito tutti i rilievi necessari per ricostruire la dinamica dell’incidente. Sono stati i Vigili del Fuoco del comando provinciale di Avellino a spegnere il rogo e a mettere in sicurezza la zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA