«Io, insultato in un bar di Ariano
perché gay», la denuncia di Giuseppe

Mercoledì 16 Giugno 2021 di Monica De Benedetto
«Io, insultato in un bar di Ariano perché gay», la denuncia di Giuseppe

«É assurdo che nel 2021 io debba ritornare a casa perché in un bar trovo un'orda di ragazzi che mi minaccia, mi insulta, mi urla dietro e mi tira palline di carta in faccia».

È lo sfogo di Giuseppe, 17enne gay di Grottaminarda, postato nelle stories Instagram dove è seguito, come Narcissusvain, da circa 10mila follower per le sue capacità quale make-up artist ed anche per i suoi messaggi di sensibilizzazione in difesa della cultura LGBT....

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 21:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA