Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Avellino, acque reflue nel torrente:
denunciata azienda di pellame

Martedì 12 Aprile 2022
Avellino, acque reflue nel torrente: denunciata azienda di pellame

Acque reflue provenienti dalla lavorazione della concia delle pelli smaltite direttamente in un torrente. I carabinieri forestali hanno denunciato il titolare di un'azienda di Solofra nel corso di servizi mirati a prevenire e reprimere i reati ambientali tra l'Irpinia e la Valle dell'Irno.

Video

Le acque reflue venivano smistate nel torrente Solofrano, affluente del fiume Sarno. Assieme all'imprenditore, condannato anche al pagamento di una salata sanzione amministrativa, è stato denunciato per falsità in atti il tecnico consulente dell'azienda. Il personale dell'Arpac ha avviato gli accertamenti di sua competenza e le successive analisi di laboratorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA