Choc in Irpinia, campione superbike
rischia la vista colpito da un pugno

di Marco La Carità

  • 20
ARIANO IRPINO - Movida violenta. Un giovane di 24 anni del Tricolle, promessa del Campionato di Superbike, è stato pestato a sangue da un coetaneo nei pressi di un bar di Piazza Mazzini, cuore della movida arianese. Il motociclista è ricoverato presso il reparto di Chirurgia maxillo facciale dell'ospedale «Rummo» di Benevento per una lesione all'orbita dell'occhio e profonde fratture al volto. La prognosi è di trenta giorni, ma rischia un delicato intervento chirurgico.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 3 Settembre 2019, 11:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP