Irpinia, latitante ghanese
catturato sull'autostrada A16

Giovedì 3 Ottobre 2019
Latitante ghanese arrestato lungo l’autostrada A16 Napoli-Canosa. Sono stati gli agenti della polizia stradale ad ammanettarlo nei pressi del casello di Grottaminarda. Gli uomini del vicequestore Renato Alfano hanno fermato a bordo di una Opel Zafira due ghanesi senza documenti. Dagli approfondimenti è venuto fuori che uno dei due, con precedenti e numerosi alias, era colpito da un ordine di carcerazione. A carico di A.Y., 25 anni, pendeva un provvedimento di rintraccio per la notifica di ordine di carcerazione in esecuzione di una sentenza di condanna a 11 mesi di reclusione divenuta definitiva ed emessa dalla sesta Sezione del Tribunale di Napoli per reati in materia di spaccio di stupefacenti mai notificata in quanto il cittadino extracomunitario si era reso irreperibile. © RIPRODUZIONE RISERVATA