Megadiscarica abusiva con rottami e vetroresina gestita da una donna

Giovedì 5 Agosto 2021
Megadiscarica abusiva con rottami e vetroresina gestita da una donna

Una megadiscarica abusiva scoperta in Irpinia. All’interno anche veicoli fuori uso. I carabinieri della Stazione Forestale di Monteforte Irpino hanno denunciato in stato di libertà una 50enne di Mugnano del Cardinale, ritenuta responsabile di gestione illecita di rifiuti. Nello specifico, all’esito del controllo eseguito presso un fondo agricolo di Mugnano del Cardinale, i carabinieri hanno accertato il deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi, consistenti in numerosi rottami metallici, veicoli fuori uso non bonificati, scarti di lavorazione della plastica e della vetroresina nonché pneumatici. L’intera area è stata posta sotto sequestro ed a carico della proprietaria del terreno è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA