Mezzo etto di droga e attrezzi
per confezionare le dosi, preso

Lunedì 14 Settembre 2020
Preso con mezzo etto di droga. I carabinieri di Avellino hanno eseguito svariate perquisizioni e denunciato un 40enne del capoluogo irpino ritenuto responsabile di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Nello specifico, a seguito di attività info-investigativa i militari hanno individuato nel 40enne un possibile obiettivo d’interesse nella lotta alla droga. E, all’esito della perquisizione domiciliare, all’interno di un lavatoio presente sul terrazzo, sono stati rinvenuti 50 grammi di marijuana, ben occultati tra alcuni ortaggi. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro insieme ad un bilancino elettronico, ad un taglierino e ad altro materiale utile al confezionamento delle dosi, rinvenuto nella camera da letto. Per il 40enne è scattata la denuncia. © RIPRODUZIONE RISERVATA