Minacce e maltrattamenti ai genitori
per i soldi della droga, preso 30enne

Lunedì 21 Settembre 2020
Un trentenne è stato arrestato dai carabinieri a Mugnano del Cardinale. E’ accusato di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione. Il giovane pretendeva soldi dai genitori per acquistare la droga. Una situazione divenuta insostenibile per la coppia che ha chiesto aiuto agli uomini dell’Arma. Sono intervenuti i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano che hanno fatto scattare le manette. Per il trentenne si sono aperte le porte del carcere di Avellino. Per i coniugi incubo finito dopo un lungo periodo di paura e violenze. © RIPRODUZIONE RISERVATA