Montoro, pusher e acquirente
presi al tavolino del bar

Martedì 12 Ottobre 2021
Montoro, pusher e acquirente presi al tavolino del bar

Spacciatore arrestato e acquirente nei guai. A Montoro i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Solofra hanno tratto in arresto un 40enne del posto e denunciato in stato di libertà un incensurato 35enne della provincia di Salerno, ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I militari, hanno notato i due soggetti seduti al tavolo di un bar e, dopo averne scrutato i movimenti, li hanno bloccati nel momento in cui è stata ceduta la droga. L’immediata perquisizione ha consentito ai Carabinieri di rinvenire e sottoporre a sequestro 14 dosi di eroina e 165 euro in contanti. Analoga sostanza stupefacente è stata rinvenuta all’esito della perquisizione eseguita presso l’abitazione del 40enne, in parte occultata nell’armadio della camera da letto e in parte in un portaoggetti del soggiorno. La droga, per un peso complessivo di circa 9 grammi, è stata sottoposta a sequestro, insieme un bilancino di precisione e ad altro materiale utile per il confezionamento, rinvenuto nel corso della perquisizione domiciliare, nonché al denaro contante, probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA