Nasconde la droga dentro il televisore,
20enne denunciato dai carabinieri

Mercoledì 16 Settembre 2020
Credeva che quel vano occultato dal televisore potesse consentirgli di sottrarsi alle proprie responsabilità, ma non è andata come sperava: i carabinieri della Stazione di Solofra hanno denunciato un 20enne del posto, ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione illegale di munizionamento. Quando i militari hanno bussato alla porta della sua abitazione, il giovane ha tentato di convincerli al fine di farli desistere dal prosieguo dell’attività. Ma gli uomini dell’Arma, non credendo alle sue parole, hanno deciso di procedere al controllo. L’idea di averci visto giusto ha trovato conferma con il rinvenimento di circa 10 grammi di marijuana e hashish abilmente nascosti dietro a un televisore. I carabinieri hanno trovato anche alcune cartucce per fucile illegalmente detenute, occultate nel garage. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e per il ventenne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 07:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA