Investe bimbo in bici e scappa,
preso pirata della strada

Lunedì 18 Ottobre 2021
Investe bimbo in bici e scappa, preso pirata della strada

Preso il pirata della strada accusato dell'investimento di un bambino di 11 anni di Aiello del Sabato che era in sella alla sua bicicletta. Lesioni personali stradali gravi e fuga del conducente in caso di lesioni personali stradali sono le accuse di cui dovrà rispondere un 25enne di Serino, denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Solofra, guidati dal capitano Gianfranco Iannelli. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è ritenuto responsabile dell’investimento e dell’omissione di soccorso di un ragazzino di Aiello del Sabato che, nella serata di sabato scorso, stava percorrendo quella Via Provinciale con la sua bicicletta.

Dopo il sinistro, l’automobilista avrebbe continuato la marcia, senza soccorrere l’undicenne che, per le ferite riportate, è stato trasportato dal 118 all’ospedale “Moscati” di Avellino. Ha riportato la frattura della mandibola, lesioni a gambe e braccia. Ha perso anche alcuni denti. Grazie all’esame delle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza e all’acquisizione di utili informazioni, i Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Solofra sono riusciti a raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico del giovane automobilista, proprietario dell’auto. La vettura è stata sottoposta a sequestro. Il 25enne è stato quindi deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA