Picchiato a morte, appello dei familiari:
«Chi sa qualcosa si faccia avanti»

Mercoledì 12 Maggio 2021 di Katiuscia Guarino
Picchiato a morte, appello dei familiari: «Chi sa qualcosa si faccia avanti»

«Se c'è qualcuno che ha visto o sa qualcosa si faccia avanti per chiarire come sono andati i fatti. Vogliamo la verità sulla morte di Giovanni Pelosi». È l'appello che lancia la famiglia del 48enne di Serino rinvenuto agonizzante nove giorni fa in un vicolo della frazione Ferrari. L'invito alla collaborazione arriva per il tramite del legale di fiducia, Claudio Ricciardelli. «Si faccia avanti qualcuno che possa avere qualche notizia, che sia...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA