Ospedale Moscati di Avellino,
la carica dei 4.010 per otto posti

di Antonello Plati

La carica dei quattromila e dieci. Tanti sono i candidati che hanno risposto all'avviso pubblico dell'Azienda ospedaliera «Moscati» per l'assunzione con un contratto a tempo determinato - di 8 infermieri. L'altro giorno la prima scrematura da parte del direttore delle Risorse umane, Amy Morrison, che ne ha esclusi, per mancanza di requisiti, 485: in lizza ne restano 3mila 525. Uno su 440 ce la farà e presumibilmente nell'avviso non è specificato andrà a colmare le lacune che, da anni, hanno messo in crisi il Pronto soccorso di Contrada Amoretta. Gli innesti, già annunciati dal direttore generale Angelo Percopo, non rientrano tra quelli previsti dal Piano triennale del fabbisogno del personale ancora al vaglio della Regione.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 5 Febbraio 2019, 15:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP