Pistole, coltelli e munizioni
in casa: arrestato 60enne

Domenica 22 Novembre 2020

Arrestato un 60enne di Conza della Campania, ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi e munizioni. I carabinieri hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro nella sua abitazione un revolver clandestino (originariamente giocattolo ma modificato in calibro 38), una pistola “scacciacani” calibro 8, un pugnale della lunghezza di 30 centimetri, nonché centinaia di proiettili per pistola di vario calibro e da guerra, cartucce per fucile e circa 300 grammi di polvere da sparo ed altro materiale utile per il confezionamento artigianale di munizioni. L’operazione rientra nella più vasta ed articolata azione di contrasto intrapresa su disposizione del Comando Provinciale di Avellino, al fine di prevenire l’insorgere di fatti criminali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA