Premio Sublimitas, riconoscimento
alle eccellenze del Sud

È scattato il conto alla rovescia per la ventesima edizione del Premio Sublimitas, alto riconoscimento internazionale alla carriera, che si terrà sabato 9 marzo alle ore 20 presso il Park Hotel «L'Incontro» di Ariano Irpino. Quest'anno protagonista assoluta sarà la legalità e i suoi massimi rappresentanti istituzionali sul territorio. Dalle alte sfere delle forze dell'ordine al mondo dell'imprenditoria e della scuola il Sublimitas, ideato vent'anni fa dal dinamico presidente nazionale Fibes, Peppino Colarusso, si è imposto come un riconoscimento per eccellenza. «È il premio al Sud che fa la differenza e che sta dalla parte della legalità - ha ribadito Peppino Colarusso», ufficializzando la rosa dei nomi dell'edizione numero venti del Premio Sublimitas. La kermesse sarà arricchita dalle esibizioni di alcune scuole di ballo affiliate alla Fibes e dalle performance musicali del cantautore irpino Mario Bi e dell'artista Angelo Iannelli, Pulcinella ufficiale. La serata sarà condotta dai giornalisti Barbara Ciarcia e Nello Fontanella. Non mancheranno gli ospiti d'onore a impreziosire una serata di gala nel segno, quest'anno, della legalità e del successo che si rinnova anno dopo anno. Ecco l'elenco dei premiandi: Giovanni Tartaglia Polcini, magistrato ed esperto di contrasto alla corruzione e al crimine organizzato internazionale; Filippo Liverini, presidente Confindustria Benevento; Simona Agnes, produttore Rai; Rosa Grano, dirigente USP Avellino; Claudia Campobasso, direttore Genio Civile Avellino; Rosa Codella, maggiore dei Carabinieri Forestale; Massimo Cagnazzo, comandante provinciale Carabinieri; Gennaro Ottaiano, comandante provinciale Guardia di Finanza; Paolo Notari, giornalista e inviato Rai; Franco Buononato, giornalista de Il Mattino; Pierluigi Melillo, direttore Ottochannel; Giovanni Savignano, medico e scrittore - Federico Marazzi, docente universitario; Annunziata Marciano, dirigente scolastico; Peppe Zullo, chef contadino; Francesco Serluca, pittore; Francesco De Luca, capo redazione sportiva de «Il Mattino»; Antonello e Anna De Rosa, maestri di ballo e coordinatori regionali Fibes per la Campania. Menzione speciale: Mario Bi (Mario Vitale nome di battesimo) cantautore; Angelo Iannelli (Pulcinella)- attore, scrittore, performer; Pellegrino Iandolo, responsabile centro documentazione e ricerca Vigili del Fuoco di Avellino.
Sabato 16 Febbraio 2019, 14:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP