Reddito di cittadinanza e lavoro in nero
in officina: stanato un altro furbetto

Domenica 12 Gennaio 2020

Preso un altro furbetto del reddito di cittadinanza. È individuato in provincia di Avellino. I carabinieri della Stazione di Quindici, insieme al personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino, hanno eseguito una serie di controlli sui luoghi di lavoro. In un’officina meccanica del Vallo di Lauro, gli uomini dell’Arma hanno trovato un 50enne intento ad effettuare lavori di riparazione di un’autovettura, privo di regolare assunzione.

LEGGI ANCHE Falso profilo Facebook per fare truffe on line: preso 30enne irpino

Non solo. L'uomo percepiva indebitamente l’assegno collegato al reddito di cittadinanza. Di qui, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Ultimo aggiornamento: 13:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA