Raffiche di truffe agli anziani
in Irpinia: è caccia all'uomo

Raffiche di truffe agli anziani tra Avellino e provincia. A finire al centro delle attenzioni sono stati una ultraottantenne di Avella a cui sono state sottratte 750 euro, e due ultrasettantenni, una di Avellino truffata per 2 mila euro, e l'altra di Sperone a cui è andata peggio perché si è vista sottrarre 4.400 euro.

Il modus operandi è sempre lo stesso: il malvivente si spaccia per parente della vittima e annuncia l'arrivo di corriere per consegnare un pacco. Subito dopo, il truffatore va a fare visita alla malcapitata facendosi consegnare la somma indicata. Il modo di agire fa pensare che si tratti sempre dello stesso malvivente o di una banda. È su questa traccia che si stanno muovendo i Carabinieri delle compagnie di Avellino e Baiano per individuare i responsabili delle truffe agli anziani.
Martedì 6 Agosto 2019, 14:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP